Giornata Internazionale per i diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza

Giornata Internazionale per i diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza

All day
20 Novembre 2022

Giornata Internazionale per i diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza

20 novembre .. Giornata Internazionale per i diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza. La data ricorda il giorno in cui l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite adottò, nel 1989, la Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

Sono 193 i Paesi nel mondo che hanno ratificato la Convenzione (in pratica quasi tutti). L’Italia l'ha ratificata con Legge n. 176 del 27 maggio 1991.

Nonostante vi sia un generale consenso sull'importanza dei diritti dei più piccoli. Ancora oggi molti bambini e adolescenti, anche nel nostro Paese, sono vittime di violenze o abusi, discriminati, emarginati o vivono in condizioni di grave trascuratezza.

Per chi si occupa di infanzia, l’impegno a garantire a tutti i bambini i loro diritti e le migliori condizioni di vita deve quindi essere quotidiano.

Sono quattro i suoi principi fondamentali della Convenzione:

1) Non discriminazione (art. 2): i diritti sanciti dalla Convenzione devono essere garantiti a tutti i minori, senza distinzione di razza, sesso, lingua, religione, opinione del bambino/adolescente o dei genitori.
2) Superiore interesse (art. 3): in ogni legge, provvedimento, iniziativa pubblica o privata e in ogni situazione problematica, l'interesse del bambino/adolescente deve avere la priorità.
3) Diritto alla vita, alla sopravvivenza e allo sviluppo del bambino (art. 6): gli Stati devono impegnare il massimo delle risorse disponibili per tutelare la vita e il sano sviluppo dei bambini, anche tramite la cooperazione tra Stati.
4) Ascolto delle opinioni del minore (art. 12): prevede il diritto dei bambini a essere ascoltati in tutti i processi decisionali che li riguardano, e il corrispondente dovere, per gli adulti, di tenerne in adeguata considerazione le opinioni.

Diritti dei Bambini. Molto è stato fatto, ma c'è ancora molto da fare. Nel mondo troppe disuguaglianze.

  • Mortalità Infantile
  • Lavoro minorile
  • Migranti
  • Povertà
  • Disabilità
  • Vaccinazioni
  • Registrazioni anagrafiche
  • Istruzione
  • Infezioni da HIV
  • Salute materna

Nostro articolo di approfondimento

Vedi il calendario completo

In questo sito web Foundation for Africa utilizza i cookie per migliorarne il suo funzionamento. Maggiori informazioni nella pagina Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi